Spiaggia di Fortaleza
Spiaggia di Fortaleza

Capitale dello stato del Cearà, nord est del Brasile, Fortaleza è una delle città balneari più belle e frequentate della nazione. Popolare destinazione turistica, oltre al Beach Park, parco acquatico più grande del Brasile, ospita ben 34 chilometri di spiagge sabbiose affollate quasi tutto l’anno, tranne che nei mesi di marzo e aprile, dove gli acquazzoni e i temporali sono più frequenti. Fortaleza è la meta vacanziera principale dei brasiliani del sud, che la scelgono per la bellezza e la varietà delle spiagge. Ce ne sono numerose, ed ognuna presenta caratteristiche particolari.

Tra le più tranquille ed estese c’è sicuramente la spiaggia Prainha, posta proprio in corrispondenza della foce del Rio Catu. E’ caratterizzata da sabbia fine e bianchissima e dalla presenza costante di onde, che la rendono meta ambita dagli amanti del windsurf e del kitesurf. Più selvaggia, e per questo più suggestiva è la spiaggia di Iguape: qui la sabbia è sempre sottile e molto chiara, ma il mare decisamente più calmo: il perimetro della costiera è delimitato da palmeti, laghetti e piante di Caju. Morro Branco è probabilmente la spiaggia di Fortaleza più speciale, per il semplice fatto che è diversa dalle altre. Ha una scogliera “lavorata” dal mare e la sabbia, utilizzata come materia prima per la realizzazione di prodotti artigianali, arriva fino a 12 colorazioni differenti.

Nel punto esatto in cui termina Morro Branco, inizia la spiaggia nota con il nome di “Praia des Fontes”, caratterizzata dalla presenza di una scogliera dalla quale sgorga acqua dolce. Il vanto dei naturisti di Fortaleza è infine “Canoa quebrada”, spiaggia scoperta negli anni ‘70 da un gruppo di turisti hippie e da allora divenuta un punto di riferimento per il turismo locale. Al di qua della spiaggia si distende la via principale, chiamata “Broodway”, animata da bar, pagode e locali aperti fino a notte fonda.

 

Cerca Hotel 

Seleziona la data di Arrivo: Seleziona la partenza:
Persone:
Stanze: